Frizioni Ritmiche

Cosa sono le Frizioni Ritmiche secondo Ita Wegman?

Si tratta di massaggi eseguiti in modo leggero, che comprendono ampie superfici, e per mezzo dei quali sono applicate diversi tipi di sostanze (oli, pomate, ecc.), di volta in volta prescritte dal medico.

Il breve tempo necessario all’applicazione della sostanza prescelta e la leggerezza con cui le prese sono eseguite, permettono di trattare anche pazienti particolarmente defedati, per i quali massaggi eseguiti in modo più energico sarebbero troppo stressanti da sopportare o, comunque, controindicati.

Le frizioni ritmiche costituiscono, quindi, sia un trattamento terapeutico di per sé, quanto un ampliamento delle cure che quotidianamente sono rivolte al paziente.

Il fondamento, per la comprensione ed utilizzo di tale ampliamento della cura, ci viene dato dall’immagine antroposofica dell’uomo, sulla base della triarticolazione funzionale dell’organismo umano e dell’insegnamento riguardante gli arti costitutivi della natura umana.

L’Associazione Italiana Discipline ritmiche organizza presentazioni e corsi di Frizioni Ritmiche in varie  sedi italiane.
per avere maggiori informazioni si prega di contattare la segreteria:
Antonella Napoli:  rutmos@tiscali.it
Bruna Skabar: brunaskabar@yahoo.it